lunedì, Gennaio 17, 2022
HomeATTUALITÀUltime regole Covid per i viaggiatori del Regno Unito che arrivano in...

Ultime regole Covid per i viaggiatori del Regno Unito che arrivano in Francia, Italia, Spagna e altri paesi europei – Manchester Evening News

I paesi in tutta Europa stanno gradualmente allentando le restrizioni all’ingresso per i visitatori del Regno Unito come appetito per i ritorni di viaggio. Il governo del Regno Unito ha già eliminato la necessità per gli inglesi completamente vaccinati di fare un test prima di tornare a casa, rendendo più facile viaggiare all’estero. A seguito di questo ultimo aggiornamento, i tour operator e le compagnie aeree hanno registrato enormi picchi nelle prenotazioni delle vacanze, riferisce WalesOnline. Altri paesi che hanno inasprito i loro confini tra le preoccupazioni per la variante Omicron stanno ora allentando le loro regole per i viaggiatori britannici. Irlanda e Germania hanno allentato le regole per i visitatori del Regno Unito completamente vaccinati, mentre la Francia dovrebbe seguire questa settimana. LEGGI DI PIÙ: Boris Johnson afferma che il periodo di autoisolamento potrebbe essere ridotto e fornisce un aggiornamento sul flusso laterale Ecco le ultime normative per i cittadini britannici che arrivano nei paesi europei in sintesi, corrette al momento della pubblicazione. Francia: visitatori del Regno Unito “attualmente bloccati tranne che per “motivi impellenti”. Tuttavia, le restrizioni dovrebbero essere allentate nei prossimi giorni. Spagna: visitatori completamente vaccinati ammessi. Tutti i visitatori di età pari o superiore a 12 anni devono aver ricevuto entrambe le dosi del vaccino. Grecia: tutti gli arrivi di età pari o superiore a cinque anni devono avere la prova di un risultato negativo del test Covid preso prima del viaggio Portogallo: tutti i visitatori di età pari o superiore a 11 anni devono mostrare una prova di test negativo Austria: tutti gli arrivi devono aver ricevuto il tampone di richiamo e mostrare la prova di un test negativo. I bambini sotto i 12 anni esentati dal test. Germania: i visitatori completamente sbattuti possono entrare nel Paese. Tuttavia, i bambini non vaccinati devono mostrare evidenza di un test negativo. Anche i minori di cinque anni sono esenti ma devono mettere in quarantena per cinque giorni. Italia: Gli arrivi devono mostrare la prova di essere completamente vaccinati e l’evidenza di un test Covid negativo appena prima del viaggio. I bambini di età inferiore ai sei anni esentati dalle norme sui test. Cipro: il Regno Unito è nella categoria rossa dell’isola. Tutti i viaggiatori sono tenuti a completare un Cyprus Flight Pass prima del viaggio. I passeggeri richiedono anche un risultato negativo del test PCR entro 72 ore prima della partenza e, tutti gli arrivi, tutti i viaggiatori di età pari o superiore a 12 anni devono anche sostenere un test PCR in aeroporto. Il costo del test in aeroporto (€ 15 – € 19) è a carico del passeggero. Svizzera: i visitatori devono essere completamente colpiti e avere la prova di un test Covid negativo effettuato 72 ore prima del viaggio. Paesi Bassi: i viaggiatori di età pari o superiore a 13 anni provenienti da aree ad alto rischio, incluso il Regno Unito, devono essere messi in quarantena per 10 giorni. Questo indipendentemente dallo stato di vaccinazione. I turisti possono lasciare l’isolamento il giorno 5 se possono produrre la prova di un test PCR negativo. Belgio: il Regno Unito è attualmente classificato come zona rossa (ad alto rischio) nel sistema di codici colore di viaggio del governo belga. Gli arrivi dal Regno Unito devono fornire la prova di essere completamente vaccinati. Bulgaria: i visitatori del Regno Unito devono mostrare la prova della vaccinazione completa e un risultato negativo di un test PCR effettuato entro 72 ore dall’ingresso. La dose finale di vaccino deve essere stata somministrata almeno 14 giorni prima del viaggio. Repubblica Ceca: i visitatori che hanno ricevuto il vaccino di richiamo Covid possono entrare senza ulteriori test. Coloro che hanno ricevuto due dosi del vaccino devono sottoporsi a un test PCR all’arrivo. I bambini sotto i 12 anni non hanno bisogno di test se viaggiano con adulti completamente colpiti. Turchia: tutti gli arrivi di età pari o superiore a sei anni devono compilare un modulo online per l’ingresso in Turchia un massimo di 72 ore prima del viaggio. Tutti gli arrivi nel Regno Unito di età pari o superiore a 12 anni devono avere la prova di un ciclo completo di vaccinazioni Covid-19, completato almeno 14 giorni prima dell’arrivo in Turchia; recente guarigione dal Covid; un test PCR negativo eseguito a meno di 72 ore dall’arrivo o un test antigenico rapido eseguito a meno di 48 ore dall’arrivo. Per i bambini di età pari o inferiore a 11 anni non è necessario alcun test PCR o certificato di vaccinazione. Per ottenere i dettagli completi sulla destinazione per ogni località, visitare www.gov.uk per i consigli più recenti. Per ricevere gli ultimi aggiornamenti via e-mail dal Manchester Evening News, fare clic qui.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments