torta di mele e mascarpone AdobeStock 61272408

Torta di mele e mascarpone: il dolce insolito ma buonissimo

Torta di mele e mascarpone. La torta che ti proponiamo oggi in fondo non è che un’alternativa alla torta di mele classica. Quel che ha di diverso è una certa maggiore cremosità, che le viene regalata dal mascarpone e dal fatto che questo sostituisce l’olio e il burro.

torta di mele e mascarpone AdobeStock 61272408

 

Il risultato è una sontuosa festa di morbidezza: la torta sparirà in un attimo, soprattutto se in casa ci sono dei bambini.

Tra l’altro è anche molto facile da preparare. La cosa più importante è che le uova e lo zucchero vengano lavorati insieme in modo da ottenere un composto dal colore chiaro e dalla consistenza ariosa e leggera, spumosa.

Useremo le mele renette, che danno al tutto un elegantissimo sentore zuccherino e profumato.

Ma veniamo alla ricetta.

Gli ingredienti

Per sei persone gli ingredienti e le quantità necessari sono questi: 250 grammi di mascarpone; 250 grammi di farina doppio zero; 150 grammi di zucchero semolato; quattro uova; una bustina di lievito per dolci; tre mele (come si diceva, le renette vanno benissimo); cannella quanto basta (in polvere o in stecche); un cucchiaio di succo di limone. Zucchero a velo per guarnire.

La preparazione

La prima cosa è lavorare insieme le uova e lo zucchero, per dieci minuti, con una frusta elettrica. Poi si aggiunge il mascarpone e lo si incorpora con una spatola fino a ottenere un composto liscio, sodo e vellutato.

A questo composto si aggiungono poi la farina setacciata e il lievito per dolci, dopodiché si mescola tutto quanto con una spatola fino a che gli ingredienti non si sono perfettamente amalgamati.

A questo punto si sbucciano le renette, si tagliano a tocchettini piccoli e si mettono in una ciotola assieme a del succo del limone e a della cannella: si mischia tutto per bene e poi si versa l’impasto con le mele in una tortiera debitamente imburrata e infarinata e si mette in forno preriscaldato a 180 gradi per un trentacinque minuti.

Prima di servire spolverare con zucchero a velo.

Buon appetito!

 

Seguici su google news!

Potrebbe interessarti anche…