torta allo yogurt senza burro torta allo yogurt 2

Torta allo yogurt senza burro sofficissima (solo 140 Kcal)

Interrompere il digiuno tra i pasti con una merenda è un’ottima abitudine alimentare, così com’è fare una buona colazione che ci dia energia senza appesantirci troppo. Troppo spesso, però, sia per noi che per i nostri bambini, ripieghiamo su soluzioni confezionate, merendine e biscotti che sono troppo ricche di grassi e conservanti. Eppure preparare qualcosa di sano e genuino non è poi così difficile, basta davvero poco tempo e pochissima spesa per preparare un dolce fatto in casa morbido, goloso e leggerissimo.

Torta allo yogurt senza burro sofficissima (solo 140 Kcal)

Forza abbandoniamo la pigrizia e prepariamo il dolce allo yogurt, ha solo 140 calorie, si scioglie in bocca e renderà golosissime le nostre merende e le nostre colazioni.

Torta allo yogurt senza burro sofficissima (solo 140 Kcal)

Ingredienti

  • 4 uova,
  • 400 grammi di yogurt bianco zero grassi,
  • 100 grammi di zucchero,
  • un cucchiaino di lievito in polvere,
  • 30 grammi di amido di mais,
  • 1 pizzico di sale,
  • zucchero a velo qb per la decorazione,
  • burro e farina qb per infarinare lo stampo.

Preparazione della torta allo yogurt

Iniziamo dividendo i tuorli dagli albumi. Mescoliamo con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero, facciamolo fino a che non diventano chiari e spumosi. Solo a questo punto aggiungiamo lo yogurt continuando a mescolare. Di seguito inseriamo anche l’amido di mais, il lievito e il pizzico di sale. Lasciamo un attimo il composto da parte e dedichiamoci agli albumi. Montiamoli a neve ben ferma, poi amalgamiamoli delicatamente al composto precedente. Facciamolo con una spatola mescolando dal basso verso l’alto per non smontarli. Dovremmo ottenere un impasto morbido e spumoso.

Cottura

Imburriamo e infariniamo uno stampo a cerniera, versiamo al suo interno l’impasto, sbattiamo leggermente lo stampo per compattare l’impasto e livelliamolo delicatamente con una spatola.

Inforniamo a forno caldo, modalità ventilata, ripiano centrale a 170° per 50 minuti. Prima di sfornarlo facciamo la prova stecchino per vedere se è cotto.

Una volta pronto attendiamo che intiepidisca prima di toglierlo dallo stampo, facciamolo molto delicatamente perché risulterà estremamente morbido. Spolveriamo con lo zucchero a velo prima di portare in tavola.

Il nostro dolce allo yogurt è pronto talmente buono e delicato che ci sembrerà di mordere una nuvola, colazioni e merende avranno tutto un altro sapore.

 

Seguici su google news!

Potrebbe interessarti anche…