tiramisu fit and light leggerissimo 3

Questa non è una delle tante ricette light, questa è la versione per eccellenza del tiramisù fit! Il trucco per un dolcetto a bassissimo impatto calorico? Ve lo sveliamo noi di Non Solo Riciclo! Iniziate con il dire addio allo zucchero e sostituitelo con un dolcificante a piacere.

Ma il vero segreto è un altro! Consiste nell’utilizzo delle fette biscottate al posto dei savoiardi; sono loro a fare la vera differenza in termine di leggerezza e hanno una resa spettacolare se intinte nel caffè.

Ovviamente poi il tutto viene coronato con una cremina morbida e golosa che vi farà sciogliere in un brodo di giuggiole!

Approfittatene per gustare un dessert delizioso senza sensi di colpa e offritelo alle amiche di sempre, a merenda, accompagnato da un tè, oppure dopo cena per concludere in dolcezza la giornata.

Curiose? Ogni fetta contiene solo 140 calorie. Iniziamo!

tiramisu fit and light leggerissimo 3

Tiramisù Fit anche Light: ingredienti e preparazione

Per ogni porzione di questo tiramisù fit procuratevi:

  • yogurt greco o senza grassi, 100 g
  • dolcificante a piacere, q.b.
  • essenza di vaniglia, 2 cucchiaini da caffè
  • caffè amaro bollente, 2 tazzine
  • fette biscottate integrali, 3
  • cacao amaro, q.b. per decorare.

In una ciotola dai bordi alti, amalgamate lo yogurt con il dolcificante e la vaniglia fino a creare una crema morbida e spumosa.

Versate il caffè in un recipiente largo e piatto, dolcificatelo leggermente e intingete una fetta biscottata su entrambi i lati, quindi adagiatela su un piatto da portata. Spalmate 1/3 del composto di yogurt e vaniglia sulla sua superficie e ricoprite con un’altra fetta biscottata intinta nel caffè. Proseguite così fino a terminare tutti gli ingredienti, quindi cospargete con il cacao amaro.

Ora sta a voi decidere se gustarlo subito oppure lasciarlo in frigorifero a rassodare per un’oretta almeno, a seconda dei vostri gusti personali.

In entrambi i casi vi stupirà per la sua squisita bontà. Buon appetito!

Seguici su google news!

Potrebbe interessarti anche…