Home » Bellezza » Supplementi naturali per mantenere i livelli di colesterolo

Supplementi naturali per mantenere i livelli di colesterolo

I livelli elevati di colesterolo LDL sono uno dei grandi problemi di salute che colpisce molte persone in tutto il mondo.

Che cos’è il colesterolo?

Il colesterolo è vitale per il corpo umano. È coinvolto nella struttura delle pareti cellulari, così come in una varietà di ormoni. Inoltre, è vitale per la sintesi degli acidi biliari e fa parte del metabolismo energetico.

È una sostanza della famiglia dei lipidi che troviamo in modo totalmente naturale nel nostro corpo e in alcuni degli alimenti che mangiamo attraverso la dieta e che è essenziale per il suo ruolo in alcune importanti funzioni del corpo.

Funzioni del colesterolo

  • Copre le connessioni neurali del cervello, aiutando a promuovere una corretta sinapsi o connessione tra loro
  • Interviene nella formazione di tessuti e membrane
  • Coinvolto nella formazione di vitamina D, essenziale per una buona calcificazione delle ossa
  • Forma parte di vari ormoni come l’estrogeno e il testosterone
  • Forma parte dell’acido biliare
  • Interviene nel metabolismo energetico

Cura del cuore contro il colesterolo

Quindi, il corpo richiede una piccola quantità di colesterolo per funzionare correttamente. Tuttavia, una dieta inadeguata e una mancanza di esercizio fisico, oltre ad altri fattori, possono causare un aumento del colesterolo noto come “cattivo” o LDL nel sangue che può ”attaccarsi facilmente alle pareti dei vasi sanguigni, producendo così quelle che vengono chiamate placche.

Le placche possono restringere o addirittura ostruire le arterie, causando aterosclerosi e malattie cardiovascolari.

Rischi

Esistono numerose informazioni che indicano che alti livelli di colesterolo LDL sono fortemente associati a un rischio di malattia coronarica. Quando i livelli di colesterolo LDL sono alti, il colesterolo si deposita sulle pareti delle arterie e forma la sostanza dura chiamata placca.

Con il tempo, la placca provoca il restringimento delle arterie, riducendo il flusso sanguigno e causando una condizione chiamata aterosclerosi, che può portare a gravi problemi cardiovascolari.

I livelli di colesterolo sono misurati in milligrammi per decilitro di sangue (mg/dl). Affinché il colesterolo in eccesso non si accumuli nelle nostre arterie, dobbiamo cercare di mantenere livelli equilibrati di colesterolo nel sangue, cioè il livello di colesterolo HDL alto e colesterolo LDL basso.

Per chiarire tutti i dubbi al riguardo, ora spiegheremo quali tipi di colesterolo esistono, quale chiamiamo buono e quale cattivo, e come agisce ciascuno di essi. Indicheremo anche alcuni degli integratori per abbassare il colesterolo più efficaci e alcuni suggerimenti efficaci per mantenere il colesterolo in un intervallo sano.

Ostruzione arterie

Tipi di colesterolo

Quando mangiamo un alimento, i grassi contenuti in esso arrivano al nostro organismo e questo deve digerirli e trasportarli a diversi tessuti per realizzare le sue funzioni

Ma questo trasporto non è facile poiché i grassi non sono solubili in acqua e la maggior parte del nostro sangue è acqua. Quindi, affinché i grassi “circolino” nel sangue devono essere miscelati con sostanze solubili in acqua come alcuni fosfolipidi e proteine.

Questa unione dà origine alla comparsa di diversi tipi di lipoproteine che variano per composizione, peso e funzione. Insomma, una lipoproteina è un nucleo di grasso (insolubile in acqua) che è circondato da proteine e fosfolipidi e che all’esterno sono solubili in acqua.

Le lipoproteine sono più o meno pesanti a seconda della quantità di proteine che si legano e del tipo di grasso che contengono.

Il grasso ha una densità inferiore, quindi più lipidi (grassi) ci sono in relazione alla quantità di proteine o fosfolipidi, la lipoproteina sarà meno pesante e sarà classificata come bassa densità. Le lipoproteine a bassa densità (LDL) sono chiamate colesterolo cattivo.

Colesterolo problema

 

Colesterolo positivo

Il colesterolo LDL opposto, il colesterolo HDL, è costituito da lipoproteine che hanno una densità maggiore che raccoglie il colesterolo in eccesso nel sangue e lo mobilita verso il fegato. Quindi, viene anche chiamato colesterolo HDL colesterolo “buono”.

In sintesi, si possono distinguere 4 tipi di lipoproteine e tutte sono importanti, poiché sono fondamentalmente responsabili del trasporto dei lipidi all’interno dell’organismo; ma le più importanti per la salute sono le lipoproteine ad alta densità (lipoproteine ad alta densità HDL, per il suo acronimo in inglese o colesterolo “buono”) e le lipoproteine a bassa densità (lipoproteine a bassa densità LDL per il suo acronimo in inglese o colesterolo “cattivo”).

Lipoproteine a bassa densità

  • Queste lipoproteine da sole non sono dannose per il corpo, il loro obiettivo principale è quello di mobilitare il colesterolo nei tessuti del nostro corpo, ma un eccesso di esso può affollandosi nelle pareti delle vene e delle arterie
  • Hanno molti più grassi delle proteine
  • Il grasso che ha si attacca all’elastina delle pareti venose favorendo l’aterosclerosi

Colesterolo buono e cattivo

 

Lipoproteine ad alta intensità

  • Proporzionalmente contengono più proteine che grassi
  • Le proteine che hanno affinità con il colesterolo e i grassi che si possono trovare circolanti nel sangue, in modo tale che, mentre circolano attraverso il flusso sanguigno, possono “spazzare via” il colesterolo e grassi che si trovano e li spostano nel fegato dove vengono elaborati e impediscono l’accumulo di lipidi sulle pareti delle vene e delle arterie provocando placche che poco a poco intasano le vene e le arterie (arteriosclerosi)
  • Favoriscono la “mobilitazione del colesterolo vecchio” per la creazione di membrane cellulari
  • In un certo senso, sono responsabili della pulizia del sistema circolatorio dai grassi che erano stagnanti nelle pareti delle arterie e delle vene

Consigli per ridurre il colesterolo

Pr ridurre i livelli di LDL e alzare quelli di HDL bisogna:

  • Ridurre il consumo di alimenti trasformati ad alto contenuto di grassi saturi e trans (pasticceria, pasticceria industriale e prodotti precotti realizzati con oli vegetali parzialmente idrogenati – grassi trans)
  • Ridurre il consumo di alcuni alimenti ricchi di grassi di origine animale (formaggi, salsicce, burro molto stagionato, ecc.)
  • Aumentare il consumo di grassi di origine vegetale (olio d’oliva, avocado, noci, mais, arachidi, semi di lino, ecc.)
  • Aumentare il consumo di fibre nella nostra dieta (frutta, verdura, cereali, ecc.)
  • Fare esercizio, camminare o provare a fare un po’ di attività fisica quotidiana
  • Aumentare il consumo di pesce o di prodotti che contengano acidi grassi omega 3
  • Tenere sotto controllo il nostro peso e mantenerlo a livelli adeguati o dimagrire se necessario
  • Effettuare controlli medici regolari che includano test del colesterolo totale, HDL e LDL. Nei casi in cui gli squilibri lipoproteici sono dovuti a fattori metabolici o genetici, è il medico che deve fornire il trattamento appropriato, in modo che, sommate alle precedenti raccomandazioni, si ottengano i risultati attesi

Colesterolo controllo medico

 

Prodotti naturali per il controllo del colesterolo

In questo articolo, ti mostriamo alcuni dei supplementi più benefici per mantenere il colesterolo LDL a livelli sani:

Niacina

La niacina è una vitamina del complesso B che ha un grande potenziale per ridurre i livelli di LDL (colesterolo cattivo) e trigliceridi e aumenta l’HDL (colesterolo buono).

Vitamine C ed E

Evitano l’ossidazione del colesterolo evitando che si attacchi alle arterie formando le placche.

Estratto di gugulipide

Il Gugulipide è un estratto dalla resina di un albero nativo dell’India e contiene sostanze chiamate gugulsteroni. I guggulsteroni hanno la capacità di ridurre il livello di colesterolo e trigliceridi nel sangue.

Isoflavoni di soia

Gli isoflavoni di soia hanno grandi capacità nella riduzione del colesterolo cattivo (LDL) e aiutano a proteggere anche il sistema cardiovascolare grazie al loro contenuto di omega-3 e omega-6.

Lecitina de soia

I fosfolipidi, come la lecitina di soia, evitano che il colesterolo si depositi sulle pareti di arterie e vene.

Crusca di avena

L’avena ha fibre solubili in grado di assorbire l’acqua e altre sostanze come il colesterolo che scorrono nel sangue. Ha anche la capacità di stimolare la peristalsi, per aiutare ad eliminare il colesterolo LDL. Inoltre, la crusca d’avena non consente l’accumulo di colesterolo in eccesso nelle arterie, prevenendo il blocco arterioso e le malattie cardiovascolari

Estratto di aglio

L’estratto di aglio è molto benefico per mantenere una buona salute cardiovascolare. Contiene una sostanza chiamata allicina, che previene l’arteriosclerosi, aumentando i livelli di colesterolo buono (HDL) e riducendo i trigliceridi e colesterolo cattivo.

Estratto di uva

L’estratto d’uva contiene proantocianidine oligomeriche, sostanze dalle grandi proprietà antiossidanti che hanno la capacità di diminuire i depositi di colesterolo nei vasi sanguigni.

Taurina

La taurina è un amminoacido che, tra molte altre funzioni, è richiesta dall’organismo per produrre la bile. Supponendo che parte del colesterolo venga utilizzata per produrre più bile, un integratore di taurina potrebbe ridurre la quantità di colesterolo nel sangue.

Acidi grassi omega 3-6-9

Gli acidi Omega 3-6 e 9 sono i migliori prodotti che abbassano il colesterolo, nello specifico agiscono per ridurre il colesterolo cattivo o LDL, facilitando l’aumento delle lipoproteine ad alta densità (il “colesterolo buono” o HDL) poiché agiscono come spazzini delle LDL dal sangue verso il fegato da eliminare.

Riso Rosso Fermentato (red yeast rice)

Recentemente, il riso rosso fermentato è stato sviluppato da scienziati cinesi e americani come un prodotto che ha la capacità di ridurre i livelli di lipidi nel sangue, inclusi colesterolo e trigliceridi, grazie a una serie di composti chimici chiamati monacoline.

Steroli vegetali

Gli steroli vegetali e gli stanoli chiamati anche fitosteroli/fitostanoli, sono sostanze naturali presenti in dosi ridotte in molti alimenti che compongono la nostra dieta quotidiana: frutta, verdura e verdura, oli vegetali, noci e cereali.

I fitosteroli hanno una struttura simile a quella del colesterolo, ma il nostro corpo non può assorbirli. Quando il loro consumo è aumentato, all’interno di una dieta equilibrata, i fitosteroli impediscono l’assorbimento del colesterolo nell’intestino umano, provocando una diminuzione dei livelli di colesterolo nel sangue.

Policosanolo

Policosanolo è un prodotto per il colesterolo che rappresenta un’efficace alternativa a molti farmaci da prescrizione. È una sostanza naturale formata da una miscela di alcoli grassi a catena lunga (LCFA) che vengono estratti dalla canna da zucchero.

Questi alcoli hanno grandi proprietà ipocolesterolemizzanti, cioè riducono i livelli di colesterolo totale nel sangue e quelli di colesterolo cattivo o LDL.

Inositolo

L’inositolo è un altro prodotto naturale che aiuta a ridurre il colesterolo. Si tratta di un organico, che in passato è stato considerato un altro membro della famiglia delle vitamine del gruppo B.

Favorisce la corretta distribuzione dei grassi ed evita che il colesterolo LDL si depositi nelle pareti di vene e arterie.

Stile di vita salutare

Vita salutare contro il colesterolo

 

Sebbene gli integratori sopra menzionati possano essere di grande aiuto nell’abbassare i livelli di colesterolo, sono totalmente inefficaci se non combinati con uno stile di vita sano.

Prima di tutto, per ridurre i livelli di colesterolo, dovresti limitare il contenuto di acidi grassi saturi e zuccheri raffinati e aumentare la quantità di acidi grassi insaturi . Inoltre, dovrebbe aumentare il consumo di legumi, frutta e verdura e ridurre l’assunzione di sale.

È anche molto importante eseguire l’esercizio fisico regolarmente in base alla situazione fisica e clinica di ogni persona. Una volta controllati questi fattori, è il momento di aggiungere qualche tipo di integratore che rinforzi la riduzione del colesterolo LDL.

Voci Correlate

  • Comprare supplementi contro il colesterolo LDL su HSN
  • Consigli per ridurre il colesterolo alto
  • Alimenti che riducono il colesterolo
  • La barbabietola riduce i livelli di LDL
  • Punti chiave per una Vita Fitness
  • 12 benefici della pratica dello sport per la salute
  • Perché è importante avere buone abitudini fin all’infanzia?

Supplementi naturali – 100%

Cambiare stile di vita – 100%

Content Protection by DMCA.com

Worldfilia
Servizi seo roma

Leave your vote

212.2k Points
Upvote Downvote
Looks like you have blocked notifications!
More

Comments

0 comments

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.

error: Il contenuto è protetto !!

Our website uses cookies and thereby collects information about your visit to improve our website (by analyzing), show you Social Media content and relevant advertisements. Please see our page for furher details or agree by clicking the 'Accept' button.

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunctionalOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnalyticalOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

OtherOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.