sabato, Gennaio 22, 2022
HomeBENESSERESuggerimenti per l'aerosolterapia nei bambini: Tecnica corretta e condizioni specifiche

Suggerimenti per l’aerosolterapia nei bambini: Tecnica corretta e condizioni specifiche

L'aerosolterapia può essere usata per trattare una varietà di condizioni nei bambini, ma è importante che gli aerosol siano sicuri per l'uso sui bambini.

Alcuni aerosol non sono raccomandati per l'uso su bambini sotto i 6 anni e alcuni non dovrebbero mai essere dati a neonati o bambini piccoli.

Se hai qualche dubbio sul fatto che un aerosol sia sicuro per il tuo bambino, parlane con il tuo medico prima di usarlo!

Quando scegli un aerosol assicurati che ci sia scritto che è sicuro per l'uso da parte di adulti e bambini sopra i 6 anni.

Dovrai anche sceglierne uno fatto apposta per trattare il raffreddore e la tosse se vuoi aiutare ad alleviare i sintomi nei bambini piccoli.

Assicurati di leggere attentamente le istruzioni prima di darli al tuo bambino!

Ecco di cosa parleremo in questo articolo:

  1. Cosa sono gli aerosol e come funzionano
  2. Come usare gli aerosol per bambini
  3. Quando dovresti evitare gli aerosol per bambini
  4. Conclusioni

Cosa sono gli aerosol e come funzionano

Gli aerosol sono un tipo di farmaco che viene consegnato come uno spray sottile. Funzionano entrando nei polmoni e poi disperdendosi su tutto il sistema delle vie respiratorie per trattare condizioni come tosse, raffreddore e asma.

L'aerosol sarà dato da un inalatore o da una macchina nebulizzatrice.

Ci sono molti tipi diversi di aerosol per bambini tra cui i genitori possono scegliere – alcuni sono progettati solo per l'uso nei bambini con sintomi come tosse, starnuti o affanno, mentre altri possono anche aiutare ad alleviare la congestione.

Come usare gli aerosol per bambini

Alcuni aerosol per bambini sono sicuri per l'uso da parte di bambini a partire da sei mesi, mentre altri possono essere dati solo a bambini che hanno più di due anni. Assicurati di leggere e capire le istruzioni prima di usare qualsiasi aerosol per bambini sul tuo bambino!

Quando usi un inalatore o un nebulizzatore, assicurati innanzitutto che sia spento – questo eviterà che il farmaco venga spruzzato nell'aria senza raggiungere il tuo bambino.

Il passo successivo è quello di aprire una finestra, se possibile, in modo che non ci sia nebbia nella stanza quando si rilascia la medicina. Infine, togliete il cappuccio protettivo e agitate delicatamente prima di somministrare il trattamento.

Assicurati di non toccare il boccaglio con le dita dopo l'agitazione – questo potrebbe contaminare le medicine all'interno!

Il dispositivo dovrebbe essere posizionato in modo che il bambino possa respirare facilmente l'aerosol. Se i bambini non sono abbastanza grandi per tenere un inalatore, può essere utile usare una maschera o un boccaglio invece di tenere il dispositivo da soli

È importante tenere gli aerosol per bambini fuori dalla portata degli animali domestici e dei bambini che sono troppo piccoli per il trattamento!

Questo aiuterà a prevenire qualsiasi ingestione accidentale da parte di bambini piccoli, nonché la contaminazione con i batteri che si trovano sulla pelliccia degli animali domestici, che potrebbe portare a gravi problemi di salute come la polmonite se inalata attraverso i polmoni.

Quando scegliete un aerosol, assicuratevi di sceglierne uno fatto apposta per bambini sopra i sei anni e sotto i due anni – questi tipi di trattamenti non dovrebbero mai essere dati a neonati o bambini molto piccoli.

Quando dovresti evitare gli aerosol per bambini

Gli aerosol non dovrebbero mai essere dati a bambini che hanno meno di sei mesi. I bambini più grandi dovrebbero evitare di prendere trattamenti aerosol che contengono sostanze come la codeina, che è un ingrediente comune nei rimedi per la tosse e il raffreddore per i bambini sopra i due anni di età

Possono anche causare effetti collaterali come sonnolenza o diminuzione della respirazione se usati da persone con asma – è importante non usarli se tuo figlio ha questa condizione!

È sempre meglio parlare con il tuo medico prima di decidere un piano di trattamento appropriato per i bambini sotto i due anni.

Questi farmaci possono interagire negativamente con altre medicine che stanno già prendendo, portando a gravi complicazioni lungo la strada

Infine, assicuratevi di leggere attentamente tutte le istruzioni prima di dare questi prodotti.

Conclusioni

Dopo aver esaminato i benefici di airsol, è chiaro che questo prodotto è un ottimo modo per mantenere i bambini sani e sicuri.

La mancanza di effetti collaterali dannosi lo rende una scelta perfetta per i genitori che vogliono limitare l'esposizione del loro bambino alle sostanze chimiche o per quelli con allergie.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments