giovedì, Gennaio 20, 2022
HomeTecnologiaPixel 6 e 6 Pro passano da DxOMark: il display non è...

Pixel 6 e 6 Pro passano da DxOMark: il display non è poi così diverso tra i due

Gli ultimi smartphone di Google sono passati tra le mani di DxOMark: la testata francese ha messo sotto la sua lente d’ingrandimento i display di Pixel 6 e 6 Pro ed è arrivata alla conclusione che non ci siano poi così tante differenze tra i due.

Queste le specifiche dei display:

Pixel 6

  • Pannello OLED da 6,4pollici
  • Risoluzione: 1080 x 2400 (411 ppi) Proporzioni: 20:9
  • Frequenza di aggiornamento: 90 Hz

    Pixel 6 Pro

    • Pannello AMOLED da 6,7 ​​pollici Risoluzione: 3120 x 1440 (512 ppi)
    • Proporzioni: 19,5: 9

        Frequenza di aggiornamento: 120 Hz

      Pixel 6 ha totalizzato 87 punti, mentre il fratello maggiore ne ha totalizzati 90: la posizione in classifica è decisamente differente tra i due (sesto posto per Pixel 6 Pro e 21esimo per Pixel 6), ma nella realtà la qualità dei pannelli è del tutto paragonabile, ovviamente le differenze in termini di risoluzione e refresh rate.

      Per entrambi si contano tra i punti di forza una buona gestione della riproduzione e una buona riproduzione dei colori, che risultano molto fedeli sia in interna che in esterna (in questo caso, sono “più fedeli” su Pixel 6 Pro). Entrambi i pannelli sono molto fluidi e si notato poche perdite di frame nei video o durante le sessioni di gaming. Purtroppo, per entrambi i pannelli, la luminosità è troppo bassadurante la visione di contenuti HDR10 e si nota degli scatti quando cambia la luminosità.

      Per saperne di più

  • RELATED ARTICLES

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    - Advertisment -

    Most Popular

    Recent Comments