sabato, Gennaio 22, 2022
HomeATTUALITÀMantova, Italia, per ottenere il museo ebraico sul luogo di sepoltura dei...

Mantova, Italia, per ottenere il museo ebraico sul luogo di sepoltura dei maestri cabalisti del 17° secolo – Sun Sentinel

Di Giovanni Vigna JTA | 13 gennaio 2022 alle 15: 55 Grazie per sostenere il nostro giornalismo. Questo articolo è disponibile esclusivamente per i nostri abbonati, che contribuiscono a finanziare il nostro lavoro al Sun Sentinel. Un’armeria abbandonata a Mantova, in Italia, diventerà una “Casa della Memoria” per mettere in luce la storia ebraica della città. (Giovanni Vigna) (JTA) Dopo anni di disaccordo, i funzionari locali e il gruppo ebraico ombrello italiano hanno raggiunto un accordo per trasformare un’armeria costruita sopra un cimitero ebraico secolare in un museo della “Casa della Memoria”. Il cimitero ebraico di San Nicolò si trova a Mantova, cittadina dell’Italia settentrionale nella Pianura Padana con una storia ebraica che risale al XII secolo. Il cimitero fu costruito nel 1442 con l’approvazione della nobile famiglia Gonzaga, che regnava su Mantova in epoca rinascimentale. Ha servito i bisogni della piccola comunità ebraica locale fino al 18° secolo e si crede che sia il luogo di riposo di almeno due famosi maestri cabalisti italiani: i rabbini Menachem Azariah da Fano e Mosheh Zacuto. Durante l’Olocausto, i nazisti trasformarono l’area in un campo di concentramento improvvisato. In seguito passò sotto la giurisdizione dell’esercito italiano prima di essere riconsegnato ai capi locali di Mantova. Ora il cimitero è coperto da erba e arbusti trasandati e circondato da cinque magazzini del suo oscuro passato del 20° secolo che sono caduti in rovina. Il comune ha pianificato da anni di rinnovare l’area, ma un gruppo di rabbini, alcuni dei quali sono affiliati al Congresso Rabbinico Centrale degli Stati Uniti e del Canada, un consorzio di gruppi haredi ortodossi che mira a preservare i cimiteri ebraici in tutto il mondo, ha affermato che il piano avrebbe distrutto il cimitero e il suo suolo. Si sono scontrati non solo con i vertici comunali locali, ma anche con Emanuele Colorni, presidente della Comunità Ebraica di Mantova, che credeva di ritardare il processo per inutili motivi religiosi. Un nuovo piano di fattibilità, concordato tra i funzionari comunali e l’UCEI, ha disposto una ristrutturazione dei capannoni in modo da non alterare il suolo. Tutte le superfici pedonali e la serie di edifici, tra cui un ostello ecologico e un centro per persone con disabilità, saranno rialzati dal suolo. Il cimitero sarà recintato. Newsletter di aggiornamento mattutino ogni giorno Inizia la giornata con le storie più importanti nel sud della Florida. La House of Remembrance, che metterà in luce la storia degli ebrei nella regione, sarà ospitata in un’armeria dell’era Hapbsurg sul sito. “Abbiamo voluto in tutti i modi trovare una soluzione per riqualificare il quartiere dopo decenni di degrado e abbandono, nel rispetto della storia del luogo, fortemente segnata dalla dimensione religiosa”, ha affermato Andrea Murari, assessore all’urbanistica comunale. “Il confronto costante ci ha portato a disegnare un progetto migliore, culturalmente più ricco di quello iniziale. È fondamentale che venga finalmente recuperata una splendida zona del paese”. Il progetto, finanziato con 6,5 milioni di euro dal governo italiano, partirà a marzo e si concluderà entro il 2024. Kalmanowitz non ha rilasciato commenti sull’accordo. Colorni ha ripetuto la sua critica ai rabbini ortodossi che si erano inseriti nel dibattito dall’esterno della comunità. “Sono felice per la conclusione della trattativa – quello che mi infastidisce è l’interferenza dei rabbini che presumevano di modificare il progetto”, ha detto alla Jewish Telegraphic Agency. “I progettisti hanno dovuto soddisfare pazientemente le affermazioni di Kalmanowitz. I rabbini vogliono imporre la legge ebraica, che non ha nulla a che vedere con le leggi italiane».

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments