sabato, Gennaio 22, 2022
HomeATTUALITÀLe azioni Alerion salgono mentre il proprietario italiano si prepara a trovare...

Le azioni Alerion salgono mentre il proprietario italiano si prepara a trovare un nuovo investitore

Registrati ora per l’accesso illimitato GRATUITO a Reuters.comMILANO, 28 dicembre (Reuters) – Le azioni di Alerion (ARN.MI) hanno raggiunto un record martedì, salendo fino al 5,6%, mentre la famiglia di controllo si prepara a cercare un investitore in l’azienda italiana di energie rinnovabili. La decisione rispecchia una mossa simile di Falck Renewables (FKR.MI) all’inizio di quest’anno, il cui principale investitore, la famiglia Falck, ha accettato di vendere la sua quota di controllo a un fondo infrastrutturale JPMorgan-advised (JPM.N) per 1,5 miliardi di euro (1,7 miliardi di dollari). . leggi tutto Il quotidiano Il Sole 24 Ore ha riferito martedì che il consigliere Rothschild aveva già contattato potenziali investitori in Alerion e intensificherebbe la sua ricerca da gennaio. Registrati ora per l’accesso illimitato GRATUITO a Reuters.com Una persona che ha familiarità con il processo ha confermato che Rothschild avrebbe dato il via alla ricerca il mese prossimo. Non è stato immediatamente possibile contattare Alerion per un commento. La famiglia italiana Gostner potrebbe vendere fino al 49% di un nuovo veicolo che detiene la sua quota dell’88% in Alerion, equivalente al 43% del gruppo quotato, ha affermato Il Sole. Sulla base dell’attuale valore di mercato della società di 1,5 miliardi di euro, una quota del 43% varrebbe 647 milioni di euro. Alerion ha dichiarato a novembre che cercherà un partner, industriale o finanziario, per aiutarlo a finanziare gli investimenti nei prossimi anni e ha accantonato i piani per un aumento di capitale. Un trader con sede a Milano ha affermato che i guadagni delle azioni sono stati guidati dalla speculazione secondo cui la vendita delle quote avrebbe innescato un buyout obbligatorio sulle azioni rimanenti, come è successo con Falck Renewables. Le azioni Alerion sono state tra i primi a guadagnare nell’indice all-share di Milano (.FTITLMS), in rialzo del 5,1% entro le 1220 GMT. Hanno guadagnato il 180% dall’inizio di quest’anno, sostenuti dal forte interesse degli investitori nel settore delle energie rinnovabili, che beneficerà dei fondi per la ripresa post-pandemia dell’Unione europea. ($1=0,8826 euro) Registrati ora GRATUITAMENTE per l’accesso illimitato a Reuters.com Reporting di Giancarlo Navach e Valentina Za; Editing di Emelia Sithole-Matarise I nostri standard: i principi di fiducia di Thomson Reuters.

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments