lunedì, Gennaio 17, 2022
HomeATTUALITÀLa leggenda dell'Italia invia un messaggio a Franck Kessie tra le offerte...

La leggenda dell'Italia invia un messaggio a Franck Kessie tra le offerte di Spurs e PSG

Laurence Griffiths/Getty Images Massimo Ambrosini ha esortato Franck Kessie a firmare un nuovo contratto con l’AC Milan piuttosto che fare un passo indietro nella sua carriera in nome di un contratto più redditizio. Kessie è destinato a incorrere negli ultimi sei mesi del suo contratto al Milan e secondo quanto riferito Antonio Conte ha chiesto agli Spurs di acquistare il 24enne. Alcune fonti hanno suggerito che il nazionale ivoriano non abbia intenzione di firmare un nuovo contratto a San Siro, con l’ultima offerta dei colossi della Serie A che si dice non sia all’altezza delle richieste del giocatore. Il giornalista italiano Rudi Galetti ha rivelato la scorsa settimana che Tottenham e Paris Saint-Germain hanno entrambi offerto un contratto del valore di 10 milioni di euro all’anno (8,4 milioni di sterline) ai rappresentanti del centrocampista nel bel mezzo del suo stallo contrattuale con il Milan. Tuttavia, Ambrosini ha suggerito che Kessie potrebbe fare un passo indietro nella sua carriera lasciando San Siro. La leggenda del Milan ha detto al centrocampista di non privilegiare un paio di milioni all’anno rispetto a giocare per un club storico come i rossoneri. Ambrosini ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport: “Ho tutto il rispetto per le decisioni professionali degli altri giocatori. “Tutto quello che posso dire è che questi club che possono offrire uno stipendio più alto non sono di livello più alto del Milan. “La possibilità di portare a casa 8 milioni di euro anziché 6 non dovrebbe essere la priorità se sei felice altrimenti dove sei già. Non dovrebbe pensare al Milan come a un club di seconda fascia”. L’opinione degli Spurs Web Anche se il Milan è migliorato significativamente negli ultimi due anni, non è ancora vicino alla forza che era durante i giorni di gioco di Ambrosini. Trasferirsi agli Spurs per lavorare con Conte non sarà solo un passo avanti finanziariamente per Kessie, ma sarà anche vantaggioso per la sua carriera. Hai qualcosa da dirci su questo articolo?

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments