sabato, Gennaio 22, 2022
HomeAlimentazioneLa cura della pelle è possibile con i prodotti del supermercato

La cura della pelle è possibile con i prodotti del supermercato

Come, ad esempio, alcuni prodotti consigliati dal dermatologo almeno a metà prezzo. E ci sarebbe qualcos’altro nella dispensa…

Ciao, unisciti a me per dire addio ai giorni in cui abbiamo visitato almeno 10 posti per controllare tutti i nostri prodotti per la cura della pelle e per salutare l’età d’oro della spesa (“merito” della pandemia, tra l’altro). Tutto ciò di cui abbiamo bisogno, dai sieri forti con vitamina C, ai retinoidi a raggi X, è ora, assolutamente per caso, insieme a tutti gli altri elementi essenziali della vita (pizza surgelata, corridoio del vino). E come ho detto – perché non ne ho mai abbastanza di dirlo – questi prodotti inimmaginabilmente efficaci non danneggeranno il tuo budget. Ecco esattamente gli unici buoni prodotti da buttare nel cestino (quello della spesa, ovviamente), gli ingredienti di cui hai bisogno e, poiché sei un nostro caro amico, alcuni prodotti che diventeranno i tuoi nuovi preferiti.

LA TUA PICCOLA LISTA DELLA SPESA

Quindi, sì, questa tendenza a impostare il rituale di cura utilizzando prodotti disponibili su (quasi) tutte le strade significa che hai molte opzioni, persino molte. E questo significa avere un piano. Così abbiamo iniziato a identificare i prodotti ideali per quattro routine, consigliati anche dai migliori dermatologi, a seconda dei diversi tipi di pelle. Aggiungili alla tua lista della spesa quando vai all’ipermercato e avrai tutto in fiamme.

Per pelli secche

Hai la pelle secca? Sì, cerca di evitare qualsiasi prodotto aggressivo o disidratante, perché l’umidità = la migliore amica della tua pelle.

Dove White Beauty Bar

pulito

Dove Beauty Cream Bar, 3,2 lei

Può sembrare una normale saponetta, ma questo detergente include una dose impressionante di crema idratante per aiutare a idratare la pelle rimuovendo efficacemente sebo e sporco.

TRATTAMENTO

Siero Elmiplant Hyaluronic Gold, 29,99 lei

= Acido ialuronico non negoziabile a causa del suo blocco dell’umidità e il siero di perline contiene in abbondanza, in modo che la pelle mantenga l’equilibrio idratazione, insieme ad altri benefici anti-invecchiamento.

idratante

SandalWood + Botanics Crema notte lenitiva, 106 lei

Questo prodotto cult è formulato con ingredienti per la pelle secca più secca (genere, glicerina), ma non lascia un film grasso sulla pelle.

Per la pelle spenta

È il momento della tua dose giornaliera di vitamina C. Questo trio mira a combattere l’iperpigmentazione.

Neutrogena Visibly Clear Pompelmo rosa detergente, 23 lei

La vitamina C, l’estratto di pompelmo e l’acido salicilico in questa formula supportano la pelle pulita e luminosa.

TRATTAMENTO

Eucerin Hyaluron-Filler Vitamina C Booster, 59 lei

Ogni applicazione di questo siero con il 10% di vitamina C livellerà le rughe, sbiadirà l’iperpigmentazione e proteggerà la pelle dai dannosi radicali liberi.

idratante

Eveline BioActive Vitamina C crema effetto multi-glow, 18 lei

La pelle spenta ha bisogno di idratazione, ma questa formula agisce su molti fronti per donare alla pelle un aspetto tonico e radioso.

Per la pelle grassa, incline all’acne

Semplifica la tua routine con queste opzioni per il trattamento (e la prevenzione) dei brufoli. Bonus: nessuno include l’essiccazione tra i “rischi”.

pulito

Gerovital Stop Acne Fluido purificante, 16,60 lei

ACQUISTA ADESSO

La formula fornisce un’efficace protezione antiacne: previene la proliferazione di microrganismi e l’insorgenza del processo infiammatorio, previene l’eccesso di sebo, la disidratazione e combatte le macchie pigmentarie post-acneiche.

TRATTAMENTO

Vichy Normaderm SOS pasta di zolfo antimacchia, 59 lei

La composizione unica, con il 10% di zolfo, di questo prodotto, insieme alla niacinamide e all’acido glicolico, tratta efficacemente i brufoli, lenisce la pelle e riduce la comparsa delle imperfezioni.

La Roche-Posay Effaclar H idratante, 59 lei

La formula non comedogenica, arricchita con ingredienti che rinforzano la barriera cutanea e combattono le irritazioni, oltre ad acqua termale lenitiva e antiossidante, è pensata per rispondere ai problemi della pelle.

Per la pelle sensibile

Quando la tua pelle “gira” per lo stupore, è un segno che devi trattarla con cura. E non devi sacrificare il tuo budget per le vacanze per questo.

pulito

L’acqua micellare non solo assicura una rimozione impeccabile del trucco, ma lenisce anche la pelle, riducendone la sensibilità. La sensazione di freschezza dopo la detersione è come dopo un trattamento cosmetico.

Bioderma Sensibio H2O Micelle soluzione pelle sensibile, 57 lei

TRATTAMENTO

Avene Hydrance Siero idratante ottimale, 71 lei

Ricco di acqua termale e di ingredienti concentrati per la cura della pelle, questo siero idrata in modo ottimale la pelle sensibile, restituendole elasticità.

idratante

L’Oreal Paris Hydra Specialist 24H, pelle secca e sensibile, 25,3 lei

La formula combina ingredienti attivi e rigogliosi come vitamine E e B5, olio di rosa e semi di ribes per un’idratazione ottimale per 24 ore.


Ingredienti freschi che possono salvare la pelle:

Per una vita sana, devi mangiare più frutta e verdura rispetto agli alimenti trasformati. Ma possono anche servire con successo il rituale della cura della pelle

banane. Ricca fonte di ferro, magnesio e potassio, minerali essenziali per la salute della pelle. Inoltre, contengono vitamine A, B ed E, che supportano la giovinezza della pelle. Quindi ecco un altro motivo per cui “una banana al giorno leva il medico di torno”. Usa le banane nelle maschere per il viso naturali (insieme a miele, avocado, uova) per un’idratazione extra.

Limone. Ricco di vitamina C, il limone previene e aiuta a curare l’acne (aggiungere il succo di un limone in un bicchiere di acqua tiepida e berlo al mattino, a stomaco vuoto, per aiutare ad eliminare le tossine = pelle più sana). Nel rituale skincare il limone è apprezzato per le sue proprietà astringenti; applica il succo di limone direttamente sulla pelle, oppure combinalo con il miele e tratta le aree problematiche (macchie, brufoli e punti neri). Arance

Arance. Come i limoni, le arance aiutano a migliorare la consistenza della pelle, grazie alla vitamina C, ma contengono anche un’importante dose di collagene. Prepara uno scrub naturale usando succo d’arancia fresco e fondi di caffè per beneficiare di una pelle pulita e luminosa dal fuoco: gli enzimi nelle arance dissolveranno le cellule morte, mentre il caffè le rimuoverà, stimolando anche la circolazione sanguigna, il che assicura che il la pelle sembra sana.

mele. Contengono antiossidanti essenziali per prevenire l’invecchiamento precoce, aumentando la compattezza della pelle. Ci sono studi che lo supportano che le mele contengono quantità significative di collagene ed elastina, che supportano l’elasticità della pelle. Mangiare una mela al giorno per sostenere la salute dell’apparato digerente; influisce anche sull’aspetto della pelle, ma puoi anche usarli per preparare maschere illuminanti, insieme a miele, yogurt o crusca.

Avocado. Ricco di acidi grassi essenziali quando si tratta di idratare la pelle, l’avocado ha un alto livello di vitamina A che aiuta a riparare le cellule – un rimedio efficace per la pelle stanca che soffre di luce solare o inquinamento. Mangia spesso questo versatile frutto e fermane qualche fetta per preparare una delle maschere facciali più efficaci, aggiungendo miele e olio d’oliva.

Mango. Lo mangi abbastanza raramente, ma questo frutto dovrebbe diventare il protagonista del tuo piatto e del tuo rituale di cura; La polpa di questo frutto ricco di vitamina A e antiossidanti combatte efficacemente rughe e invecchiamento precoce, mantenendo l’elasticità e la luminosità della pelle. Passare un frutto sbucciato e stendere la pasta su viso e décolleté, e attendere 15-25 minuti prima di risciacquare.

(Altri) ingredienti freschi per la tua pelle

Insalateele verdure I preparati minimalisti sono il “dottore” dell’intestino crasso, considerato dallo specialista la fonte di tutti i problemi, pelle compresa. Aggiungili alla tua routine di cura della pelle…

rosso. I pomodori sono dotati di proprietà antiossidanti che aiutano a riparare le cellule della pelle e il licopene in essi contenuto protegge la pelle dagli effetti della luce ultravioletta (ma non esclude l’uso di SPF). Per integrarli nel rituale di cura, sbucciare un pomodoro, scolarlo e aggiungere un cucchiaio di succo di limone, applicare sul viso e attendere che si asciughi, circa 15-20 minuti, quindi sciacquare bene con acqua fredda.

Cetriolo. Le fette di cetriolo come maschere per gli occhi non sono un cliché inutile; Ricco di acqua e vitamine, il cetriolo ha il potere di lenire e idratare la pelle delicata. Inoltre, è noto per restringere i pori e combattere brufoli e acne. Mettete in un frullatore un cetriolo ben lavato, filtratelo e filtrate il succo, poi mescolatelo con un cucchiaio di succo di limone per ottenere un tonico naturale dalle proprietà astringenti.

Carota. Ricche di beta-carotene, vitamine e minerali, le carote hanno innumerevoli benefici per la salute della pelle. Una maschera preparata sul momento dal semplice succo di carota, applicata sul viso per 20 minuti, lascia la pelle idratata, vellutata, ma anche leggermente abbronzata. Riduci i tempi di attesa se hai la pelle pallida ripetendo l’applicazione ogni pochi giorni.

Zucca. Contiene acido retinoico, antiossidanti, beta-carotene e vitamine A, C ed E, ingredienti che non si trovano casualmente in molti costosi prodotti per la cura della pelle. Combina la purea di zucca fresca con miele, uova, aceto di mele o yogurt per preparare le tue maschere per il viso dai benefici sorprendenti.

Zenzero. Spezia più che vegetale, lo zenzero può anche insaporire il tuo rituale viso: ha forti proprietà antinfiammatorie, riduce la comparsa di pori, uniforma il tono della pelle e combatte i batteri che causano l’acne. Unire in un frullatore un cucchiaino di zenzero con un cucchiaio di miele e applicare la pasta sul viso (evitando la zona del contorno occhi), quindi attendere 15 minuti e risciacquare.

Patata. La verdura ordinaria dovrebbe essere usata nelle maschere più spesso che in cucina, essendo un rimedio efficace per ridurre l’infiammazione e le rughe. Gli esperti dicono anche che le maschere di patate crude sarebbero l’ideale per la pelle problematica, secca o macchiata, grazie al loro ricco contenuto di aminoacidi e minerali come calcio, fosforo, ferro, selenio, magnesio e potassio, nonché vitamine C, E e B. .

Se sei ancora nel distretto di olio, scopri che

… Fino a quando essi sono non irritante, spettacoli dermatologo Ava Shamban, che cosa si cucina con può avere un doppio ruolo.

Olio di girasole come detergente

Stendere una generosa quantità di olio su tutto il viso e rimuovere il trucco prima di lavare la pelle con un gel schiumogeno.

Olio di semi d’uva per “sigillare”

Come ultimo passo nella tua routine di cura, applica due o tre gocce di olio sul viso per bloccare la fuoriuscita di sostanze nutritive e per mantenere la pelle idratata in modo ottimale.

Olio di mandorle dolci per il corpo

È l’antidoto perfetto per la pelle secca e ruvida di braccia e gambe. Aggiungere qualche goccia alle creme per il corpo per nutrimento e idratazione extra.

Tutti apprezzano un momento fai-da-te… finché qualcosa non va storto. Evita momenti imbarazzanti e affidati a questi ingredienti della dispensa approvati dalla dermatologa Ava Shamban.

Se vuoi una maschera per l’acne leggera…

Il miele crudo e non pastorizzato è una vera benedizione per combattere infiammazioni e batteri, mentre l’avocado è ricco di vitamina E idratante. Unire gli ingredienti in una ciotola, stendere uno strato sottile sulla pelle pulita e asciutta e lasciare in posa per 20 minuti.

Se vuoi lenire la pelle secca e il prurito…

La farina d’avena colloidale è un potente ingrediente antinfiammatorio, ottimo per chiunque abbia eczema o psoriasi. Cospargere alcuni cucchiai nella vasca e immergere in acqua per 30 minuti per ottenere i massimi benefici.

Se vuoi calmare i tuoi occhi gonfi

Matcha e tè verde sono entrambi caffeina doldora e antiossidanti che riducono il rossore e rassodano temporaneamente la pelle. Immergere due bustine in acqua per qualche minuto, strizzare l’acqua in eccesso e tenerle sugli occhi chiusi per 10-20 minuti.

Se vuoi esfoliare il tuo corpo…

Il caffè macinato e lo zucchero di canna sono esfolianti naturali che possono aiutare a rimuovere la pelle secca/cellule morte (inoltre, la caffeina nel caffè favorisce la compattezza). Mescolare gli ingredienti in parti uguali), aggiungere un po’ di olio di cocco, strofinare la pelle con movimenti circolari e sciacquare bene.

Foto: stock

Testo: Ruby Buddemeyer, Ana-Maria Prunariu

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments