giovedì, Gennaio 20, 2022
HomeglobalGettr—Piattaforma di destra simile a Twitter—rivendica un aumento degli utenti dopo le...

Gettr—Piattaforma di destra simile a Twitter—rivendica un aumento degli utenti dopo le spine di Rogan, Marjorie Taylor Greene

Topline

La piattaforma di social media di destra Gettr sta lodando quella che dice essere una “interruzione nel panorama dei social media” a seguito del divieto permanente di Rep. Marjorie Taylor Greene da Twitter, con il sito Web, guidato da un ex socio di Trump, che rivendica un aumento degli utenti dopo che figure soggette a controversie si sono unite in risposta al divieto di Greene.

Joe Rogan fa il suo set all’Ice House Comedy Club il 1 novembre 2017, a Pasadena, in California.

Michael Schwartz/WireImage

Aspetti principali

Il podcaster Joe Rogan, che ha recentemente promosso trattamenti anti-Covid non provati , è il nuovo utente più importante e sembra guidare l’aumento in gran parte, affermando di aver creato un account “nel caso in cui la merda su Twitter diventi ancora più stupida.”

Gettr, che si autodefinisce una piattaforma senza cancellazioni ed è utilizzato da numerosi teorici della cospirazione di destra , rivendicati in un comunicato stampa che più di 500.000 nuovi utenti si sono registrati da quando Rogan si è iscritto domenica, che è il picco più grande dal lancio del sito Web il 4 luglio 2021.

Greene è stato

Citazione cruciale

“Quando Joe Rogan afferma che i giganti dell’establishment dei social media potrebbero ottenere ‘anche più scemo’, le persone ascoltano e si uniscono alla migrazione”, ha affermato il fondatore e CEO di Gettr Jason Miller, che è stato portavoce principale della campagna 2016 dell’ex presidente Donald Trump ed è stato consulente senior per la sua fallita rielezione del 2020.

Sfondo chiave

Gettr è stato concepito in seguito alla sospensione di Trump da tutte le principali piattaforme di social media dopo che i suoi sostenitori hanno preso d’assalto il Campidoglio degli Stati Uniti il ​​6 gennaio 2021. Diversi siti Web di social media di destra hanno guadagnato trazione dopo i divieti e le repressioni di Trump da parte dei giganti della grande tecnologia Facebook e Twitter sulla pubblicazione di informazioni false sul risultato delle elezioni presidenziali del 2020. Siti come Parler e Gab sono cresciuti rapidamente come alternative a Twitter, ma Parler ha faticato a rimanere online e Gab ha affrontato una serie di hack e glitch. Gettr ha dimostrato di avere più capacità di resistenza rispetto ad altri siti, con Miller

la società privata è sostenuta da un “consorzio di investitori internazionali”, incluso il finanziamento di una fondazione guidata dal magnate cinese Guo Wengui , che detiene un abbonamento al resort Mar-a-Lago di Trump e ha precedentemente lavorato con Steve Bannon.

Grande Numero

Quasi 4 milioni. Questo è il numero di utenti che Gettr afferma di avere, che è solo un piccolo frazione dei 330 milioni di utenti attivi mensili di Twitter.

Fatto sorprendente

Trump non ha un account Gettr, ma ha difeso Marjorie Taylor Greene e ha detto: “Tutti dovrebbero abbandonare Twitter e Facebook” in una dichiarazione lunedì sera.

Cosa guardare per

Trump prevede di lanciare il suo propria piattaforma di social media , chiamata Truth Social, durante il primo trimestre di quest’anno. Reuters ha segnalato gli investitori è stata mostrata una versione demo del sito web, che appare molto simile a un feed Twitter, e potrebbe potenzialmente metterlo in diretta concorrenza con Gettr. Miller ha detto ha tentato di negoziare un accordo con Trump prima che Truth Social fosse annunciato a ottobre, ma non è stato possibile raggiungere un accordo.

Ulteriori letture

Joe Rogan dice di avere il Covid e ha preso la “cura” di Ivermectin fasulla (Forbes)

Twitter mette al bando permanentemente Marjorie Taylor Greene per disinformazione ripetuta sul Covid-19 (Forbes)

Sostituzione Twitter di Trump? L’ex portavoce lancia la nuova piattaforma di social media (Forbes)

L’ex aiutante di Trump che ha fondato l’app “Libera parola” Gettr dice che non è riuscito a raggiungere un accordo con Trump, che ha appena annunciato una nuova piattaforma social tutta sua (Insider)

Secondo quanto riferito, Trump Media Company cerca di raccogliere $ 1 miliardo dopo aver annusato la data prevista per il lancio del sito Web (Forbes)

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments