Home » Bellezza » DEPURATI e DIMAGRISCI CON LA DIETA DETOX COME FARE?

DEPURATI e DIMAGRISCI CON LA DIETA DETOX COME FARE?

DETOX PER L’ENERGIA E LA FORMA FISICA

La vita di oggi è così intossicata e intossicante, che tutti abbiamo bisogno di fare detox, e non solo per dimagrire! La cosa più utile e intelligente, secondo la mia esperienza di circa 30 anni come naturopata, è disintossicarsi attraverso l’alimentazione.

Seguire una alimentazione detox offre tanti benefici allo stesso tempo, perché porta automaticamente a selezionare gli alimenti più leggeri ma nutrienti, ricchi di antiossidanti, con proteine magre, vitamine, minerali e fibre che aiutano a spingere le tossine fuori dal corpo.

Ma cosa vuol dire detox? Il termine “detox” deriva dall’inglese “detoxify” e significa “eliminare le parti tossiche, velenose”, quindi disintossicare, depurare. E di cosa deve liberarsi il corpo? Per capirlo paragoniamolo a una macchina. Per funzionare ogni giorno 1 il corpo deve introdurre cibo (benzina), trasformarlo in energia con il metabolismo (motore) e liberarsi di scarti residui e tossine (gas di scarico).

​Disintossicazione fisiologica Se la produzione delle tossine è uno dei risultati naturali dei processi fisiologici, perché ci affanniamo tanto a volercene liberare? In realtà il corpo possiede gli strumenti adatti a eliminare le scorie e disintossicarsi naturalmente, ogni giorno.

Sono gli organi definiti emuntori, ovvero intestino, fegato, reni, pelle e polmoni. Ma c’è un problema. Ogni giorno oltre alle tossine fisiologiche si aggiungono altri tipi di tossine, che sovraccaricano di lavoro gli organi di pulizia e li “intasano” letteralmente.

​Diversi tipi di tossine

Il corpo si trova a dover gestire ogni giorno diversi tipi di materiali di scarto. Tra questi, le tossine più significative sono ● Tossine fisiologiche, date dagli scarti metabolici che si formano incessantemente ● Tossine alimentari, derivate dal cibo di scarsa qualità o non ben digerito ● Tossine chimiche, dovute alle sostanze velenose in aria, acqua, cibo, cosmetici Le sostanze dannose e i veleni sono presenze costanti e forse inevitabili del nostro quotidiano, e il corpo deve affrontarne le conseguenze ogni giorno. Fino 2 a che punto queste sostanze danneggiano la nostra salute, dipende anche dalla loro quantità e concentrazione.

Sostanze velenose negli alimenti

Quando pensiamo alle tossine prodotte dal cibo, ci viene in mente il cibo spazzatura o quello visibilmente lavorato in modo industriale. Ma purtroppo i veleni non si nascondono solamente negli alimenti già pronti. Anche quelli freschi, come frutta e verdura, sono saturi di pesticidi e sostanze chimiche. La carne di animali da allevamento intensivo contiene ormoni e antibiotici, che si depositano nell’organismo. L’unico modo per difendersi è evitare il più possibile i piatti pronti e preferire i cibi di origine biologica certificata.

Sostanze chimiche nel quotidiano

La nostra vita quotidiana è costantemente esposta al contatto con diverse sostanze tossiche che si trovano nell’ambiente. Per esempio dagli imballaggi di plastica si staccano sostanze chimiche che possono raggiungere il corpo e gli organi interni. I nostri comuni cosmetici contengono molti conservanti artificiali e sostanze chimiche che attraversano la pelle, entrano in circolo e si depositano nell’organismo. E cosa dire dell’aria che respiriamo e dell’acqua che beviamo? Anche loro sono ormai piene di chimica.

Alimenti di cui disintossicarsi

Alcuni alimenti, anche se non sono direttamente carichi di veleno, creano squilibri nel corpo e generano dipendenza. E’ necessario disintossicarsi dai loro effetti. Se consumati in quantità eccessive, possono risultare dannosi per la salute e provocare situazioni di cattiva digestione, pancia gonfia, disturbi intestinali, dolori diffusi, alterazioni della pressione e squilibri del metabolismo. Mi riferisco in particolare a zucchero, glutine, sale, grassi animali.

Lo zucchero è presente ovunque

Lo zucchero bianco non è solo la causa principale della carie, ma stimola il pancreas e può provocare diabete e squilibri metabolici. Inoltre un elevato 3 apporto di zucchero aumenta il senso di fame, può provocare obesità e danni ad articolazioni e sistema cardiocircolatorio. Lo zucchero è utilizzato ovunque dall’industria alimentare, spesso anche sotto altri nomi.

La prima forma di detox: via gli zuccheri

Quando si compra un alimento, fare attenzione a tutti gli ingredienti che terminano in -osio o contengono la parola sciroppo: ● gluc-osio, ● frutt-osio, ● ​latt-osio, ● destr-osio, ● sciroppo di zucchero invertito, ● sciroppo di gluc-osio ● sciroppo di malt-osio. Anche nella maltodestrina e nel fruttosio si trova zucchero. Detox con riduzione del glutine Anche il frumento e altri cereali raffinati sono stati messi da qualche tempo nella lista nera degli alimenti dagli esperti di alimentazione, in quanto possono provocare un aumento del livello di zuccheri nel sangue. Il metodo di coltivazione intensiva del frumento, ma anche l’utilizzo di glutine in un 4 numero sempre maggiore di piatti pronti, hanno provocato in moltissime persone sintomi di intolleranza al grano o al glutine. Leggi Tutto

Leave your vote

212.2k Points
Upvote Downvote
Looks like you have blocked notifications!
More

Comments

0 comments

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

Add to Collection

No Collections

Here you'll find all collections you've created before.

error: Il contenuto è protetto !!

Our website uses cookies and thereby collects information about your visit to improve our website (by analyzing), show you Social Media content and relevant advertisements. Please see our page for furher details or agree by clicking the 'Accept' button.

Cookie settings

Below you can choose which kind of cookies you allow on this website. Click on the "Save cookie settings" button to apply your choice.

FunctionalOur website uses functional cookies. These cookies are necessary to let our website work.

AnalyticalOur website uses analytical cookies to make it possible to analyze our website and optimize for the purpose of a.o. the usability.

Social mediaOur website places social media cookies to show you 3rd party content like YouTube and FaceBook. These cookies may track your personal data.

AdvertisingOur website places advertising cookies to show you 3rd party advertisements based on your interests. These cookies may track your personal data.

OtherOur website places 3rd party cookies from other 3rd party services which aren't Analytical, Social media or Advertising.