crumble di fragole light per muffin crumle fragole

Crumble di fragole light, un dolce peccato senza sensi di colpa

Il crumble è un piatto irlandese, può esser dolce o salato, la prima versione è quella più preparata. E’ composto da uno sciroppo di frutta e un impasto piuttosto granuloso. Le ricette si sprecano, con i dovuti accorgimenti può essere preparato in modo davvero leggero ed è adattissimo per una merenda o un dopo cena in cui non ci si vuole appesantire, gustando, comunque, qualcosa di veramente goloso che appagherà a pieno il palato.

crumble di fragole light per muffin crumle fragole

 

Oggi prepariamo il crumble di fragole light.

Ingredienti per il crumble di fragole light

  • 300 grammi di fragole fresche + alcune per l’impasto
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico,
  • Dolcificante liquido q.b. o stevia 25 grammi,
  • 1 cucchiaio di amido di mais,
  • 80 grammi di farina di teff integrale
  • 100 grammi di farina di nocciole,
  • 20 grammi di farina di riso,
  • 70 grammi di zucchero di canna o 35 grammi di stevia,
  • 40 ml di olio di riso,
  • 10 ml d’acqua.

Preparazione del crumble di fragole light

Laviamo e tagliamo in piccoli pezzi le fragole. Mettiamole in una padella con il dolcificante liquido (assaggiate sempre) e lasciamo andare fino a che non si forma uno sciroppo denso. Solo a questo punto aggiungiamo il cucchiaio di aceto balsamico e l’amido di mais. Facciamo cuocere a fuoco dolce, mescolando, per un paio di minuti.

In un contenitore, mescoliamo le tre farine con la stevia, poi aggiungiamo l’olio e l’acqua. Impastiamo fino ad ottenere delle grosse briciole.

Prendiamo quattro stampini monoporzione adatti alla cottura in forno, versiamoci sul fondo lo sciroppo di fragole e completiamo coprendo con l’impasto l’impasto sbriciolato e qualche pezzettino di fragola. Inforniamo a forno caldo, modalità statica, ripiano centrale a 200° per una decina di minuti.

Attendiamo che intiepidisca prima di sformarlo. Naturalmente il verso in cui andrà impiattato è con lo sciroppo rivolto verso l’alto.

Come presentare il crumble di fragole light

Considerata la forma che prende questo dolce e il fatto che probabilmente lo abbiamo scelto per la sua leggerezza, per portarlo in tavola “in famiglia” è già perfetto così com’è. Nel caso in cui invece volessimo presentarlo in modo più formale, possiamo contornalo con delle fragole fresche che avremo messo a macerare con zucchero e limone. Decoriamo con qualche ciuffo di panna montata vegetale che andremo a bagnare con qualche goccia del succo rilasciato dalle fragole fresche. Se questa decorazione ci piace, facciamola all’ultimo minuto, perché se la facessimo con anticipo, rischieremo che l’umidità delle fragole fresche bagni troppo la parte dell’impasto facendolo crollare.

 

Seguici su google news!

Potrebbe interessarti anche…