giovedì, Gennaio 20, 2022
HomeGossipCapelli grassi: 8 consigli per (finalmente) distanziare i tuoi shampoo

Capelli grassi: 8 consigli per (finalmente) distanziare i tuoi shampoo

Le tue abitudini alimentari e il tuo stile di vita giocano un ruolo importante. Ma non solo…

Passi ore a lavarti la testa, quindi a spazzolarti i capelli con la massima cura. Eppure, poche ore dopo, il tuo cuoio capelluto è già grasso e le tue radici sono piatte. Il verdetto è chiaro: hai i capelli grassi. Come curarlo? Ecco 8 consigli a cui probabilmente non hai pensato!

Sullo stesso argomento

Capelli grassi ?  Ci sono soluzioni fai da te

Perché abbiamo i capelli grassi?

I capelli grassi si spiegano con un eccesso di sebo, chiamato anche iperseborrea. È una sostanza oleosa prodotta dalle ghiandole sebacee. Se è essenziale agire come protettore contro le aggressioni esterne, diventa problematico quando viene secreto in quantità troppo grandi. Infatti, in questo caso, le radici diventano grasse e le lunghezze non sono più idratate e nutrite. Diversi fattori possono spiegare questa eccessiva secrezione: una dieta squilibrata, stress, stanchezza, alcuni farmaci, inquinamento… Tuttavia, adottando alcuni gesti quotidiani, è possibile agire su questo eccesso di sebo che ti sta marcendo la vita.

8 consigli da seguire alla lettera

– Distanzia i tuoi shampoo!

Come sapete, è la chiave per avere capelli sani. Ovviamente il problema è che dal secondo giorno di shampoo i tuoi capelli sono sporchi. Ed è qui che devi fare uno sforzo: annodati i capelli e dimenticalo.

– Salta lo shampoo secco

Questo consiglio si unisce al primo. In effetti, probabilmente sarai tentato di spruzzare sui capelli uno shampoo secco per nascondere la miseria. E ti sbagli: lo shampoo secco attacca solo le tue radici e aumenta la secrezione di sebo… È il gatto che si sta uccidendo la coda!

– Utilizzare una spazzola pulita

Per igienizzare i capelli grassi, è essenziale utilizzare un detergente grande quando i capelli lo sono. Il meglio è averne tre: uno dedicato ai capelli puliti, l’altro ai capelli sporchi e l’ultimo, ai capelli imbevuti di prodotti o cure.

– Spazzola i capelli notte e mattina

Questo è il passaggio in-dispen-sabbia per rimediare al tuo problema di sebo. Spazzolare i capelli permette di distribuire il sebo sulle lunghezze e quindi distribuire meglio il “grasso”. Inoltre, le tue estremità guadagneranno idratazione.

– Scegli shampoo e trattamenti senza solfati

Dì addio a solfati, parabeni e altre sostanze chimiche… Meno ingredienti, meglio è! Clorano e Tipologia offrono un’ottima composizione.

– Non abusare delle maschere

Fai attenzione a non applicarlo sul cranio e risciacqualo per diversi minuti. Al massimo una volta a settimana!

– Sciacquare i capelli con acqua fredda, a testa in giù

Questo è essenziale per chiudere la bilancia e rimuovere i residui di prodotto.

– Avere una federa dedicata ai giorni in cui i tuoi capelli sono sporchi

Ancora una volta, la cosa migliore è dedicare una federa ai capelli sporchi e un’altra ai capelli puliti!

——————

Leggi anche:

Capelli grassi: Errori da non impegnarsi per avere finalmente capelli sani e leggeri!

Capelli grassi: ecco l’insospettabile prodotto naturale per non avere più radici grasse

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments