lunedì, Gennaio 17, 2022
HomeTecnologiaAmazon ricorderà ai lavoratori i loro diritti a seguito di un accordo...

Amazon ricorderà ai lavoratori i loro diritti a seguito di un accordo NLRB

La lotta tra Amazon e National Labor Relations Board (NLRB) ha preso un’altra piega dopo che la società ha raggiunto un regolamento a livello nazionale con l’agenzia. Amazon ha accettato di ricordare ai lavoratori attuali ed ex negli Stati Uniti i loro diritti del lavoro sugli avvisi pubblicati nei luoghi di lavoro, sull’app mobile e sul sito Web per i lavoratori. Amazon invierà anche una copia dell’avviso agli indirizzi e-mail che ha in archivio per tutti i dipendenti che hanno lavorato presso le sue strutture tra il 22 marzo e il 22 dicembre.

L’avviso informa i lavoratori che hanno il diritto legale di unirsi, formare o assistere con un sindacato. Possono selezionare un rappresentante per negoziare con Amazon per loro conto e “agire insieme ad altri dipendenti per il tuo beneficio e protezione”.

Inoltre, i lavoratori hanno più margine di manovra per organizzarsi nelle strutture aziendali. Nell’avviso, Amazon afferma che non dirà loro di lasciare una proprietà o minaccerà azioni disciplinari “quando eserciti il ​​tuo diritto di impegnarti in attività sindacali o concertate protette parlando con i tuoi colleghi in aree esterne non lavorative durante tempo di lavoro.” Né chiederà ai lavoratori informazioni sull’attività sindacale, o perché stanno parlando con i colleghi, secondo l’avviso.

Sarà più facile per l’NLRB fare causa ad Amazon se l’agenzia ritiene di aver violato l’accordo. In tali casi, la società ha accettato di lasciare che l’NLRB rinunciasse a un processo di udienza amministrativa, che può richiedere molto tempo per essere completato.

“Questo accordo transattivo prevede un impegno cruciale da parte di Amazon a milioni dei suoi lavoratori negli Stati Uniti che non interferirà con il loro diritto ad agire collettivamente per migliorare il loro posto di lavoro formando un sindacato o intraprendendo altre azioni collettive”, ha detto il consigliere generale NLRB Jennifer Abruzzo Il New York Times. Engadget ha contattato Amazon per un commento.

L’accordo è relativo a sei casi portati avanti da lavoratori che lamentavano che Amazon ostacolasse i loro sforzi di organizzazione. La società in precedenza risolveva i casi NLRB su base individuale, ma questo è un accordo più ampio. L’accordo include riferimenti ai dipendenti, ma non agli appaltatori, che costituiscono la maggior parte della forza lavoro di consegna di Amazon. Non è chiaro se verranno concessi loro gli stessi diritti e tutele in base all’accordo.

La NLRB e Amazon sono state in disaccordo negli ultimi tempi. A novembre, il consiglio del lavoro ha ordinato ad Amazon di ripetere un’elezione sindacale in un magazzino dell’Alabama. Ha detto che Amazon ha interferito con il processo. I lavoratori di altre strutture hanno tentato di organizzarsi: quelli di un centro logistico a New York stanno tentando ancora una volta di sindacalizzare dopo non essere riusciti a ottenere un numero sufficiente di firme l’ultima volta.

Amazon è stata a lungo criticata per condizioni di lavoro. I legislatori questa settimana hanno cercato risposte dalla società sul fatto che le sue politiche abbiano contribuito alla morte di sei persone dopo che un tornado ha colpito un magazzino in Illinois . Amazon recentemente ha avvertito i suoi dipendenti che un carico di lavoro ancora più impegnativo del solito durante il periodo delle vacanze potrebbe avere un impatto significativo sulla loro salute mentale .

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati dalla nostra redazione, indipendente dalla nostra casa madre. Alcune delle nostre storie includono link di affiliazione. Se acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potremmo guadagnare una commissione di affiliazione.
Per saperne di più

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments