in

Yogurt 0% grassi, aiuta davvero alla dieta?

Sono decenni ormai che vengono pubblicizzati yogurt e altri alimenti come light e a zero contenuti di grassi e zuccheri. La domanda che ci si potrebbe porre è, fanno davvero dimagrire? La risposta va cercata negli ingredienti e in cosa viene pubblicizzato come davvero light e dimagrante. Ma non è esattamente così. Zuccheri pubblicizzati come dietetici in effetti hanno un forte impatto sulla flora batterica intestinale. Oltre che contribuire comunque a un aumento di peso più o meno evidente.

Dolcificanti, nemici o amici?

Partiamo da un sunto di base. I nemici della linea sono i carboidrati e gli zuccheri. Se assunti in quantità non controllate favoriscono l’aumento di peso. E quella fastidiosa pancetta che tanto sudiamo per eliminare. Eppure, sempre senza esagerare la presenza di grasso può avere quell’effetto “saziante” che ci aiuta a restare pieni a lungo. Per dimagrire non dobbiamo pensare alla quantità di grasso ingerito. Bensì alla qualità. Possiamo anche concederci uno yogurt intero. Purchè abbiamo ridotto in altro l’apporto di zuccheri. Ci sono poi grassi buoni e grassi cattivi. Quelli che troviamo nella margarina, prodotto artificiale e nei fritti, sono grassi cattivi. Aumentano il rischio metabolico e provocano danni a livello cardiovascolare. Ci sono poi i grassi buoni, quelli che salvaguardano linea e salute per intenderci. Questi sono i polinsaturi, gli Omega 3 e gli Omega 6. Dunque anche alimenti definiti light come gli yogurt magri usiamoli con parsimonia. Non saranno questi far scendere l’ago della bilancia. Meglio optare per uno yogurt bianco al naturale, privo di zuccheri e ricco di fermenti lattici che supportano la flora intestinale.

Written by Daniela Devecchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Zuccheri, le giuste alternative per i diabetici

Dieta del limone. Dimagrisci in una settimana!