in

L’uso del Tiche è utile per dimagrire?

In caso di ipotiroidismo, ossia quando la ghiandola tiroidea funziona in modo lento, si assume generalmente un farmaco specifico, denominato Tiche. A base di levotiroxina sodica, svolge la funzione di sopperire alla mancanza dell’ormone tiroxina causata dalla limitata attività della tiroide.
Lo scopo del Tiche è quello di una normalizzazione dei valori di TSH, l’ormone ipofisario che induce la tiroide a produrre gli ormoni T3 e T4. Nel caso in cui la ghiandola funziona troppo, l’organismo cerca di attuare una sorta di compensazione, diminuendo la secrezione di TSH. Un’elevata assunzione del farmaco provoca, al contrario, una discesa del TSH al di sotto dei valori fisiologici. Dunque è fondamentale rivolgersi sempre ad uno specialista, il quale prescriverà il giusto dosaggio. Naturalmente un’alta dose del Tiche, presa a caso e non prescritta da nessuno specialista può portare a conseguenze catastrofiche. A volte anche irreversibili. Capiamo nello specifico quindi di cosa stiamo parlando.

[newsletter_signup_form id=1]

L’assunzione del Tiche. Effetti

L’assunzione del Tiche accelera il metabolismo dell’organismo, incrementando il dispendio di energie. Quindi in genere si verifica un’elevata sudorazione, una scarsa resistenza alle alte temperature, nonché un rapido e palese dimagrimento. Alla luce di ciò molte persone, in particolar modo quelle tendenti ad accumulare chili rapidamente, sono portate a pensare che questo prodotto sia utile per diminuire di peso. Ma ciò non è assolutamente consigliato. Si tratta, come precedentemente sottolineato, di un medicinale prescritto solo ed esclusivamente per coloro i quali hanno problemi di tiroide. Solo il medico è la persona indicata a fornire la dose giornaliera che ciascun paziente, a seconda del proprio bisogno specifico, deve assumere. Il Tiche non è un farmaco per dimagrire. Adoperare Tiche per diminuire di peso non è esente da rischi. Un suo uso prolungato può alterare irrimediabilmente la funzionalità della tiroide, trasformando un individuo sano in un individuo malato.

Written by Daniela Devecchi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dieta, le motivazioni che aiutano a dimagrire

Educazione sessuale e eiaculazione precoce. Cause, sintomi e cura